ORDER ONLINE
ORDER ONLINE
0
  • No products in the cart.
0
  • No products in the cart.

Girolamo Panzetta: В«mediante Giappone sono piuttosto insigne di Armani, perГІ la prendo verso arridereВ»

Girolamo Panzetta: В«mediante Giappone sono piuttosto insigne di Armani, perГІ la prendo verso arridereВ»

Incontro per un celebritГ  facciata dagli schemi, disegno e nunzio del lifestyle italiano nel paese del Sol oriente.

Shaun Ross, Jamie Campbell Bower, Bryan Boy, la duo Ferragni-Fedez, Carlo Sestini, Hu Bing, Girolamo Panzetta. Oramai la voga la fanno loro, gli influencer dello taglio. Insieme le loro scelte sono capaci di influire il moda nei nostri armadi e di cagionare il avvenimento di un brand. Maestro spirituale contemporanei idolatrati da follower conteggiati con K, votati al devozione del fashion.

Lo so, sto parlando un po’ a a casaccio, tuttavia scommetto perché non mi seguite ancora e affinché vi siete fissati riguardo a un pensiero: chi è Girolamo Panzetta? In questo luogo come iscriversi a wing da noi anche è scarso rinomato, ciononostante attraverso i giapponesi è un fedele mito. Rappresentante diplomatico dei maggiori brand maschili del lusso. Apertura stendardo del made durante Italy di gruppo. Gourmet e bon viveur. Cantante dell’italianissimo pensiero di bella energia. Unitamente uno espressione seducente e un riso spaccone Girolamo Panzetta è avvilito a Milano nello spazio di la Fashion week. Lo abbiamo incontrato durante pretesto di una ricevimento da Tenoha, lo store giapponese da esiguamente largo con regione Navigli.

La racconto di Girolamo Panzetta è una racconto. Presentatore, letterato, commediante e prestavoce. Da ultimo campione e testimonial di Leon Magazine, una delle riviste di uso e lifestyle maschile ancora vendute mediante Giappone. Insieme 1962, comparso in cittadina di Avellino e migliorato per Napoli, arriva in Giappone negli anni novanta e, partecipe una comunicazione di falda italiana sulla agguato interno NHK, vittoria un collettivo nondimeno piuttosto largo incarnando l’immagine cosicché i giapponesi hanno di noi italiani: simpatici, vivaci, eleganti e capaci di gustare la vitalità.